Cyanogenmod 14.1

CyanogenMod 14.1: lista dei dispositivi supportati

Una tra le più amate Custom ROM del panorama del modding è sicuramente CyanogenMod. Si tratta di un firmware basato sul codice Android puro con l’aggiunta di alcune funzionalità interessanti e ottimizzazioni del software. In questo modo l’hardware viene sfruttato meglio, regalando così una buona fluidità e una buona quantità di features anche agli utenti di smartphone più datati. È già stata rilasciata ufficialmente la CyanogenMod 14.1, basata su Android Nougat 7.1 e molti dispositivi Android sono già compatibili.

La nuova CyanogenMod 14.1 è ancora in versione beta, o nightly e si aggiorna ogni giorno. Generalmente le nightly sono abbastanza stabili, tuttavia non è raro riscontrare qualche sporadico bug, di solito legato ad alcune funzionalità di CyanogenMod stessa. Normalmente in uno o due aggiornamenti vengono sistemati.

 

Installazione

 

Per installare la CyanogenMod 14.1 è sempre necessario sbloccare il bootloader ed installare una custom recovery, spesso disponibile nel sito ufficiale di TWRP. Fatto ciò basterà riavviare in recovery ed installare la ROM ed un pacchetto di Google Apps.

 

Aggiornamento 15/12/2016: Aggiunti: BQ Aquaris E5 4G, Google Android One 2, LG Optimus 70, Motorola Moto E, Motorola Moto E2 3G | LTE, Motorola Moto X Play, Xiaomi Mi 5, Xiaomi Redmi 3 | 3 Pro.

 

Lista dispositivi supportati da CyanogenMod 14.1

 

Ecco dunque la lista dei dispositivi supportati.

 

Asus Zenfone 2 Laser (720p) Z00L
Asus Zenfone 2 Laser/Selfie (1080p) Z00T
Asus Zenpad 8.0 (Z380KL) P024
Barnes & Noble Nook Tablet acclaim
BQ Aquaris E5 4G vegetalte
BQ Aquaris M5 piccolo
Google Android One 2 seed
Google Nexus 4 mako
Google Nexus 5 hammerhead
Google Nexus 5X bullhead
Google Nexus 6 shamu
Google Nexus 6P angler
Google Nexus 7 2013 Wi-Fi flo
Google Nexus 7 2013 LTE deb
HTC One M8 | M8 Dual Sim m8 | m8d
HTC One M9 hiaeuhl
HTC One Max t6
LG G Pad 7.0 LTE v410
LG G Pad 8.3 v500
LG G3 (assicuratevi che il firmware stock sia l’ultima versione) d855
LG G3 Beat jagnm
LG G3S jag3gds
LG G4 h815
LG Optimus L70 w5
Motorola Moto E condor
Motorola Moto E 2015 3G | LTE otus | surnia
Motorola Moto G | G LTE falcon | peregrine
Motorola Moto G 2014 | G 2014 LTE titan | thea
Motorola Moto G 2015 osprey
Motorola Moto X 2014 victara
Motorola Moto X Play lux
Motorola Moto X Style clark
Nextbit Robin ether
OnePlus One bacon
OnePlus 2 oneplus2
OnePlus 3 oneplus3
Oppo Find 7 | 7S find7 | find7s
Oppo N3 n3
Oppo R5 | R5s r5
Oppo R7 Plus r7plus
Samsung Galaxy S3 i9300
Samsung Galaxy S5 klte
Sony Xperia M nicki
Sony Xperia SP huashan
Sony Xperia T mint
Sony Xperia TX hayabusa
Sony Xperia V tsubasa
Xiaomi Mi 3 | Mi 4 cancro
Xiaomi Mi 5 gemini
Xiaomi Mi Max hydrogen
Xiaomi Redmi 3 | 3 Pro ido
Xiaomi Redmi Note 3 kenzo

 

Conclusioni

Questa lista non è conclusa, perché anche molti altri smartphone verranno supportati in futuro. Se il vostro dispositivo non è nella lista, non disperate. È questione di tempo e molto spesso delle versioni non ufficiali si possono trovare sul forum XDA, basta cercare la sezione del proprio smartphone.

E voi modificherete il vostro smartphone, preferite lasciarlo stock oppure preferite aspettare l’uscita della prima snapshot? Fateci sapere con un commento.

Per non perdervi tutte le nostre notizie, seguite anche il nostro canale Telegram

 

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: