Conferenza LG G6

Conferenza LG G6: Mobile World Congress 2017, Barcellona

“È lo smartphone di nuova generazione che i nostri utenti hanno da sempre atteso”. Questa è forse la frase riassuntiva della conferenza LG G6 tenutasi a Barcellona, in occasione del Mobile World Congress 2017. LG G6 è il telefono che permetterà a noi utenti di vivere esperienze fuori dal comune. Tutto questo, grazie ad una serie di eccellenti caratteristiche del dispositivo. Dal display al processore, passando per il reparto fotocamera. Quello che LG ha sottolineato nella conferenza è che LG G6 è il risultato di quello che l’utente desidera da sempre. Uno smartphone eccezionale e comodo da usare. Uno smartphone a portata di mano.

Conferenza LG G6: un display innovativo

La conferenza si apre con il discorso di Mr. Jo, di casa LG. Mr. Jo ha introdotto il nuovo ed eccezionale display di LG G6. Si è parlato di un design minimale e di una tecnologia Full Vision. Mr. Jo ha detto che LG si è semplicemente impegnata a rispettare quello che l’utente ha chiesto: un grande display e un cellulare che sia comunque utilizzabile con una sola mano. G6 è proprio questo. In tre varianti cromatiche diverse, è il dispositivo perfetto per un’esperienza visiva senza precedenti.

A dare il cambio a Mr. Jo sono stati Andrew Coughlin e Ian Hwang. Andrew Coughlin ci ha spiegato come l’azienda ha deciso di eliminare, dal display, ogni dettaglio non necessario, per offrire all’utente una migliore esperienza visiva. Via tasti fisici dallo schermo: con gli angoli del display curvi, LG G6 è un dispositivo da 5,7″. Un grande schermo, ma in un cellulare compatto, utilizzabile con una sola mano.

Conferenza LG G6: Vittorio Storaro e Univisium in 18:9

Alla conferenza ha partecipato anche il cinefotografo italiano Vittorio Storaro, che ha presentato al pubblico la tecnologia Univisium. La parola deriva dal latino e potrebbe essere tradotta in inglese con unic vision. Perché questo nome? Perché la tecnologia di uno schermo 18:9, secondo Storaro, è l’unica via per apprezzare al meglio un film, una fotografia, un dipinto o, nell’ambito smartphone, un videogioco. Il motivo? Storaro ci spiega che uno schermo con rapporto 2 a 1 – uno schermo 18:9 – non taglia bordi: il pubblico guarda il film esattamente come è stato partorito dalla testa del regista.

Dopo l’intervento di Storaro, Andrew Coughlin riprende la parola per rimarcare la magnificenza del display targato LG G6. Introduce, poi, Giles Baker.

Conferenza LG G6: Giles Baker e la tecnologia Dolby Vision e HDR10

Giles Baker, dalla Dolby Laboratories, ci introduce la tecnologia Dolby Vision e la HDR10. Ci mostra delle foto per dimostrarci come queste due tecnologie rendono il G6 un telefono di nuova generazione.

Biker annuncia come anche due tra le più importanti compagnie per la distribuzione di film e serie TV, Netflix e Amazon Prime Video, stanno cominciando a trasmettere i contenuti con la tecnologia Dolby Vision.

Walter Denvis, Imangi Studios

Prende subito la parola Walter Denvis della Imangi Studios. Walter si occuperà della presentazione del reparto videogiochi del nuovo LG G6. Spiegherà come questo cellulare è perfetto per vivere a pieno l’esperienza di giochi come Temple Run e Temple Run 2, senza dover necessariamente usare due mani. Walter annuncia anche che chi comprerà LG G6 avrà una collezione di giochi pre installati, pronti a farti entrare nel vivo dell’azione.

Un altro grande annuncio segue: un nuovo aggiornamento. Temple Run 2 Lost Jungle, con nuovi pericoli e nuovi mostri da cui scappare.

Conferenza LG G6: un cellulare che rispecchia i desideri dell’utente

Il Dr. Andris Freivald, ergonomista dell’università di Pennsylvania, ci parla della sicurezza e della resistenza del dispositivo. Perfettamente armonizzato grazie a materiali come metallo e vetro, LG G6 è stato testato molto, prima di essere stato presentato. Il Dr. Freivald ci assicura che il cellulare sarà al 100% resistente ad acqua e polvere. Grazie alla compattezza, il cellulare è sicuro anche in caso di caduta. Inoltre, aggiunge Freivald, non c’è rischio di surriscaldamento.
Il cellulare verrà presentato in tre diversi colori.

Conferenza LG G6: Google Assistant

Dr. Andris Freivalds lascia il posto a Scott Huffman, vice presidente di Google. Scott ci presenta l’assistente vocale che LG G6 monterà: Google Assistant. Tra le caratteristiche principali, l’assistente può essere attivato anche a schermo spento. Altro metodo per attivarlo, è premere a lungo il tasto home. Per attivare Google Assistant quando non si è vicini al telefono, basterà dire frasi come “Hello, Google” e, magicamente, Google Assistant vi risponderà. Di qui potrà cominciare una conversazione molto fluida, grazie ai miglioramenti ottenuti negli ultimi anni nel campo di intelligenza artificiale. Inizialmente disponibile solo in inglese e tedesco, l’assistente vocale Google verrà aggiornato con l’aggiunta di altre lingue.

LG G6: il reparto fotocamera

Grazie ad una doppia fotocamera posteriore e ad un doppio grandangolo, l’esperienza fotografia con LG G6 non lascerà deluso nessuno. Ian Hwang dice chiaramente che non è una gara di megapixel. LG G6, con la sua fotocamera, permette di catturare (e in seguito pubblicare) il momento esattamente così com’è, così come lo si è vissuto dal vivo.

Ricordiamo che il cellulare avrà doppia fotocamera posteriore con 13MP e una fotocamera anteriore da 5MP, con la possibilità di scattare selfie di ottima qualità.

Qualcomm Snapdragon 821 e caratteristiche tecniche

Prende la parola Michael Roberts, direttore Qualcomm. Michael Roberts mostra come, grazie alla velocità del processore e alle caratteristiche hardware del cellulare, i rallentamenti durante giochi, uso del cellulare, zoom durante video e fotografie è praticamente inesistente. Snapdragon permette anche di girare video in 4K senza che nessun tipo di lag possa influenzare negativamente la vostra esperienza con il reparto video.

La conferenza termina con la presentazione delle caratteristiche principali del nuovo LG G6, un lunghissimo applauso e una soddisfazione enorme per lo spettacolo datoci da questo nuovo cellulare targato LG.

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: