Condizionatore portatile

Condizionatore portatile Sony

L’azienda tecnologica giapponese Sony sembra aver progettato un dispositivo che moltissime persone sognavano; sarebbe a dire un prodigioso condizionatore portatile.

Il condizionatore portatile Sony

Sembrava quasi un qualcosa di fantascientifico ma la Sony ha realmente creato un simile gioiello. L’impegno per la creazione di ciò è avvenuto tramite il suo sito di crowfunding (dove si possono fare donazioni per supportare progetti innovativi e speciali in fase di sviluppo della Sony).

In questo sito circa 4000 persone hanno investito 150 euro (in valuta giapponese sarebbe intorno ai 12,760 yen) ed il progetto è stato ampiamente promosso e realizzato.

Il funzionamento del Reon Pocket; l’innovativo condizionatore portatile

Il Reon Pocket (nome del condizionatore portatile) riesce a ridurre e a far oscillare la temperatura generata entro 13 gradi. È un dispositivo appunto portatile e lo si può inserire letteralmente nella maglia o camicia da indossare.

Il meccasimo che permette questo prodigio sfrutta un fenomeno termoelettrico, l’effetto Peltier. Questo fenomeno utilizza il passaggio di elettroni tra due semiconduttori diversi, e la direzione della corrente elettrica determina il rilascio o l’assorbimento di calore. Detto questo è facile dedurre che il condizionatore portatile può sia refrigerare, sia emettere calore (quindi è utilizzabile sia in estate che in inverno).

In seguito la temperatura può essere regolata tramite un’applicazione dedicata a questo prodotto.

La sua autonomia

Un problema che sicuramente potrebbe nascere quando si indosserà questo condizionatore portatile è proprio la durata del suo funzionamento. Non è tanto bello fare una sudata mentre si stava freschi oppure sentire freddo (soprattutto in una giornata piovosa) mentre si stava belli al caldo. Ma non preoccupatevi, non è il caso di questo dispositivo. La Sony infatti garantisce un’autonomia di 24 ore tramite ricarica completa con USB Type-C.

Conclusioni

In conclusione dico che questo nuovo prodotto non è solo innovativo, ma un vero e proprio sogno che si realizza. Purtroppo la prima commercializzazione avverrà entro il 2020 e sarà inizialmente distribuita solo in Giappone. Successivamente, se tutto andrà bene, sarà venduto in tutto il mondo. Non ci resta che attendere ulteriori informazioni e il 2020 per l’uscita del condizionatore portatile, che sicuramente sarà funzionante, potente, utile, innovativo e sopratutto di qualità eccellente.

 

 

Articolo che vi consiglio di leggere sulla Sony: https://technoblitz.it/sony-proiettori-home-cinema/

Autore dell'articolo: Gioacchino Savarese

Avatar
Gioacchino Savarese nasce il 26 maggio 1995 a Nocera Inferiore. Fin da subito è appassionato di misteri, scrittura e scienza. Le sue passioni e i suoi sogni si sono materializzati il 16 maggio 2015 con la creazione del Blog intitolato "I Misteri Del Mondo e Dell'Universo", inoltre ha un canale You Tube e una Pagina Facebook omonimi. Inoltre ha pubblicato un libro il 19 luglio 2017 intitolato "I MISTERI DELLA VITA NELL'UNIVERSO". Il 27 giugno 2019 ha pubblicato il suo secondo libro: DIARIO DI UN SOLDATO. Continua tuttora la sua ricerca nel mistero, nelle sue attività e a scrivere.