Come controllare la velocità del vostro segnale

Controllare la potenza del vostro segnale

Se i vostri video in streaming sono lenti, necessità un test di velocità alla vostra connessione WiFi. Questo servirà per mostrare la velocità di download e anche di upload, che svelerà se il vostro abbonamento sta mantenendo le “promesse”. Bisogna comprendere da cosa dipende la velocità del WiFi, che non dipende solo dal servizio fornito dall’operatore ma anche dal funzionamento del vostro router. Per comprendere quale sia l’effettiva qualità del servizio, che l’operatore telefonico vi sta fornendo, è importante escludere le variabili che incidono sulla diffusione del segnale del router in WiFi. Per farlo è sufficiente collegare il vostro computer o portatile, direttamente al router usando il vostro cavo ethernet. Una volta collegato il tutto, potete andare su uno dei tanti siti che misurano la velocità, per esempio SpeedTest, e cliccare sul tasto denominato Via. Che velocità vi appare dopo aver eseguito il test?. A questo punto non vi resta che paragonarla a quella che l’operatore vi ha garantito e per la quale state pagando un abbonamento.

Velocità

Il test da eseguire per il segnale WiFi

Adesso che avete chiaro il quadro e avete verificato se il vostro operatore vi sta erogando la velocità corretta, potrete passare allo step successivo, ossia quello che vi permetterà di testare il funzionamento del vostro Wi-Fi, per comprendere se la diffusione del segnale in casa funziona in maniera corretta.  Il primo passo da fare è verificare se il router è stato posto in una zona non nascosta della casa, come generalmente invece accade per non avere il dispositivo in mezzo ai piedi. L’occultamento infatti penalizza in maniera inevitabile la qualità del segnale. Il router andrebbe messo in una zona della casa dove gli sia possibile diffondere il segnale con grande efficacia. Eseguita questa operazione, ricollegatevi a SpeedTest e guardate che velocità vien fuori. Se nonostante lo spostamento del router continua a essere inferiore a quella segnalata quando il computer è collegato via ethernet, significa che avete un problema. Potrebbe esserci un vicino di casa che usufruisce del vostro segnale,  in questo caso il consiglio è quello di cambiare la password. Gli altri casi potrebbero essere dati dalla presenza di un router obsoleto, e non in grado di gestire la potenza del segnale; infine potrebbe essere che il vostro portatile, sia vecchiotto e non è in grado di ricevere il segnale nella giusta maniera.

Autore dell'articolo: redazione