Samsung

CES 2017: monitor curvo Quantum DOT per Samsung

Il Consumer Electronics Show 2017, la fiera dell’elettronica di consumo che, come ogni anno, va in scena a Las Vegas, è alle porte. Le più grandi realtà industriali del settore attendono l’evento americano per presentare le migliori novità in campo tecnologico che caratterizzeranno l’anno a venire.

Tra i partecipanti al CES c’è anche Samsung che, da quello che è trapelato fino ad ora, presenterà, tra le altre cose, un modello di monitor curvo.

Samsung presenta il monitor Quantum Dot CH711

Si tratta del CH711, uno schermo curvo con tecnologia Quantum DOT, progettato con un occhio di riguardo al gaming. Il monitor è disponibile sia con pannello da 27 pollici che con pannello da 31,5 pollici con risoluzione QHD, ossia 2560×1440 pixel, angolo di visuale di 178° e curvatura 1800R.

Samsung ha usato la tecnologia Quantum DOT su diversi modelli di televisori, ma solo di recente ha iniziato ad usarla anche per i monitor. I primi monitor quantum DOT sono stati presentati dalla casa coreana durante IFA 2016, l’esposizione internazionale tecnologica che si tiene ogni anno a Berlino nel mese di Settembre.

Gli esperti del settore sono convinti che gli schermi OLED, preferiti da LG, hanno una qualità dell’immagine superiore rispetto ai Quantum DOT, preferiti da Samsung, a causa, soprattutto, dei neri impeccabili. Tuttavia i display Quantum DOT non soffrono i problemi di lag che attanagliano gli OLED e, per questo motivo, sono una scelta migliore per i monitor da gaming.

Per il momento non si sa nulla riguardo al prezzo, l’unica cosa che sappiamo è che, durante l’evento americano, Samsung presenterà altri monitor Quantum DOT che dovrebbero essere presentati sul mercato nella prima parte del 2017.

Via

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: