huawei

Certificato dal TENAA il Huawei WAS-AL00, sarà il P8 Lite 2017?

Huawei dal 2015 ha introdotto tra i suoi smartphone una versione lite dei suoi top di gamma. La prima esperienza è stata con il P8 Lite, uno dei best-buy per il rapporto qualità/prezzo del 2015 con il quale Huawei si è aggiudicata una fascia di mercato in continuo fermento e sempre più decisiva per i produttori di smartphone. Il successo del P8 lite ha indotto l’azienda cinese a proporre, per l’anno 2016, un nuovo best-buy con funzionalità da top di gamma su un dispositivo dal prezzo accessibile. Il P9 lite, assieme al P9 e al P9 Plus, ha ottenuto strabilianti risultati con vendite record (oltre 9 milioni di smartphone in soli 6 mesi) facendo volare Huawei al secondo posto nella classifica dei produttori assieme a Samsung.

[maa id=’1′]

P10 Lite o P8 Lite 2017

Da giorni si parla di quello che sarà l’erede dei due smartphone sopra citati, il P8 Lite e il P9 Lite. Non si ha la certezza  ancora del nome ma presumibilmente sarà o P10 Lite (facendo quindi chiaro riferimento al top gamma P10) o P8 Lite 2017. Si sanno già le specifiche tecniche rivelate dalla certificazione del TENAA:

  • Display 5.2 pollici FullHD (1080 x 1920 pixels)
  • 3GB di RAM, 64 GB memoria interna (ancora espandibile tramite microSD)
  • SoC octa-core Kirin 655 a 2.1GHz
  • Android vs 7.0 Nougat con persionalizzazione EMUI 5.0
  • WiFI 802.11b/g/n
  • Blueottoh 4.1
  • Batteria 2900 mAh

Per il comparto fotografico troveremo una camera da 12 megapixels al posteriore mentre una da 8 megapixels anteriormente.

Sarà disponibile, al momento del lancio, nelle colorazioni black, white, gold, pink e blue. Il prezzo, come per il predecessore P9 Lite, dovrebbe aggirarsi intorno ai 299€

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: