Call of Duty Black Ops 4: confermata la modalità Zombie

Call of Duty Black Ops 4: confermata la modalità Zombie

Su Twitter arriva la conferma ufficiale della presenza della modalità di gioco Zombie anche su Call of Duty Black Ops 4, il prossimo capitolo del franchise di Activision e il quarto della serie sviluppata da Treyarch.

Call of Duty Black Ops 4

Nelle scorse ore, sul profilo Twitter dell’E3, manifestazione internazionale sui videogiochi in programma all’inizio di giugno a Los Angeles, è arrivata la conferma che molti fa stavano probabilmente aspettando: Call of Duty Black Ops 4 sarà presente alla fiera e avrà una modalità Zombie. In realtà la presentazione ufficiale del titolo avverrà già settimana prossima, in anticipo rispetto a E3, ma è possibile che venga mantenuto ancora un certo grado di riservatezza sulla modalità Zombie, per poi svelarla nel dettaglio a Los Angeles a giugno.

Call of Duty Black Ops 4 dovrebbe arrivare sul mercato il prossimo 12 ottobre, salvo eventuali rinvii. Perciò il livello di sviluppo dovrebbe essere già a un livello avanzato e non è difficile che il videogioco possa essere anche provato, in occasione della fiera di Los Angeles.

La modalità Zombie è sempre stata una delle caratteristiche più importanti dei titoli della serie Black Ops e si è vista poi anche su altri videogiochi della serie Call of Duty. Perciò non avrebbe potuto non essere presente anche su Call of Duty Black Ops 4. Al contrario, il videogioco sviluppato da Treyarch, secondo alcuni rumors, potrebbe non presentare più una campagna single-player, ma essere caratterizzato solamente da modalità multi-giocatore. In particolare, oltre alle tradizionali modalità, Call of Duty Black Ops 4 potrebbe vantare anche una modalità Battle Royale, divenuta famosa con PUBG e Fortnite, proprio negli ultimi tempi.

Non resta quindi che aspettare la presentazione ufficiale e l’E3 2018 di Los Angeles, per avere ulteriori dettagli su Call of Duty Black Ops 4.

Autore dell'articolo: Stefano Pizzamiglio

Avatar
Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.