Blizzard

Blizzard : le “apparenze” ingannano?

Se ne era già discusso un anno addietro, ma sembra che la notizia stia prendendo la piega della conferma, più che della bufala. Che sia davvero la svolta per i fan di due delle più accattivanti classici creati da Blizzard? Vediamo da più vicino questa notizia!

Una Blizzard che ri-ammoderna?

Per chi li ha giocati all’uscita e chi li ha scoperti dopo, per chi ne è diventato fan dopo pochi istanti o chi invece li ha scoperti a furia di guardare video e/o fratelli maggiori al PC mentre giocavano, Diablo II e Warcraft 3 restano tutt’ora due dei titoli di punta della Blizzard Entertaiment. Pixellosi al punto giusto, ambe i due giochi offro ancora e ancora grandi divertimento, tramite i server ancora attivi su cui giocare in multiplayer su Battle.net.

Ma propri questi due titoli sono al centro di una discussione che ha ormai un anno di vita: remasred, fattibile o no? Secondo un annuncio lavorativo della Blizzard, scoperto da Pcgamesn, la società avrebbe rilasciato queste parole.

Storie convincenti, multiplayer intenso, giocabilità infinita, qualità che hanno reso StarCraft, Warcraft III e Diablo II i titani della loro epoca […] L’evoluzione dei sistemi operativi, hardware e servizi online hanno reso più difficile le sperimentazioni dai loro fedeli seguaci o il raggiungere una nuova generazione. Li stiamo ripristinando alla gloria e abbiamo bisogno dei tuoi talenti ingegneristici, della tua passione e della tua capacità di ottenere lavori duri.”

Con assoluta certezza, sappiamo che StarCraft è già stato rimasterizzato ed annunciato per un rilascio estivo, ora attendiamo notizie sui questi due pilastri del mondo video ludico. Ma voi, sareste pronti a diventare parte di quel glorioso caos orchesco creato dalla Blizzard? Vi unireste per ricreare qualcosa di epico come la salvaguardia da un demone antico e potente? O anche qualcosa di straordinariamente fuori dall’ordinario, come un livello segreto decisamente… animalesco.

VIA

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: