Android 7.0 Nougat ufficiale su OnePlus 3T – Guida [ROOT | NO ROOT]

Durante l’ultima settimana OnePlus ha iniziato a rilasciare un nuovo aggiornamento per OnePlus 3T. La nuova Oxygen OS 4.0.1, basata sul recente Android 7.0 Nougat è già disponibile per alcuni utenti, ma molti altri non hanno ricevuto nulla.

Per coloro che non hanno ricevuto alcuna notifica o che hanno il root e dunque non si può aggiornare automaticamente, è possibile aggiornare manualmente il proprio OnePlus 3T alla nuova versione di Oxygen OS. Sul forum di OnePlus è già possibile trovare il pacchetto con l’aggiornamento completo, utile nel caso in cui si voglia un’installazione pulita o si preferisca l’aggiornamento manuale.

Android 7.0 Nougat ufficiale su OnePlus 3 – Guida all’installazione

Precisiamo innanzitutto che è sempre consigliato eseguire un backup: le procedura non includono alcun reset (eccetto nel caso in cui si voglia un installazione pulita), ma in caso di errori accidentali è sempre meglio poter riparare. La procedura inoltre NON invalida la garanzia, trattandosi di un firmware ufficiale.

La procedura varia se lo smartphone ha già il root, non è stato modificato o si vuole eseguire un’installazione pulita. Distinguiamo dunque 3 casi.

Caso 1 – OnePlus 3T con root e TWRP

Se avete già installato root e TWRP nel vostro dispositivo, questo è il caso adatto.

OnePlus 3T con root e TWRP – Requisiti

OnePlus 3T con Root e TWRP – Procedura

  • Scaricate i suddetti file ed inseriteli nella memoria interna del dispositivo;
  • Riavviate in TWRP ed aggiornatela:
    • Andate in Install e selezionate in basso a destra Flash Image;
    • Cercate e selezionate il file TWRP, dunque confermate con uno swipe in basso;
    • Andate su Reboot > Reboot Recovery per riavviare il dispositivo nella nuova TWRP;
  • Tornati in TWRP, andate in Wipe > Advanced Wipe e selezionate Cache e Dalvik Cache. Confermate con uno swipe in basso;
  • Tornate alla Home della TWRP ed andate in Install. Selezionate il pacchetto ROM e confermate l’installazione con uno swipe in basso.
  • Ritornate su Install quindi selezionate ed installate il pacchetto root SuperSu per mantenere il root. Riavviate nel sistema (Reboot > Reboot System)
  • Il primo avvio potrebbe durare un po’ più del normale. Godetevi adesso la nuova Oxygen OS 4.0.1 e il nuovo Nougat.

Caso 2 – OnePlus 3T non modificato

OnePlus 3T non modificato – Prerequisiti

OnePlus 3T non modificato – Procedura

  • Scaricate il suddetto pacchetto ed assicuratevi di averlo nella memoria interna, fuori da qualunque cartella;
  • Andate in Impostazioni > Aggiornamenti di sistema e cliccate l’icona delle impostazioni. Qui cliccate Aggiornamento Locale e selezionate il file OTA;
  • Confermate dunque l’aggiornamento e riavviate;
  • Il software provvederà ad aggiornarsi. Appena finito si riavvierà e potrete godervi la nuova Oxygen OS 4.0.1

Caso 3 – Installazione pulita

In questo caso un backup è obbligatorio: lo smartphone verrà formattato ed i dati verranno persi.

Installazione pulita – Prerequisiti

Installazione pulita – Procedura

  • Scaricate il pacchetto e spostatelo nella Micro SD
  • Riavviate in Recovery:
    • Abilitate Riavvio Avanzato dalle impostazioni sviluppatore (si sbloccano tappando 7 volte su Info sul telefono > Numero Build)
    • Riavviate OnePlus 3T normalmente. Dopo aver cliccato Riavvia, apparirà una finestra che vi chiederà dove riavviare. Voi selezionate Recovery.
  • Aggiornate la TWRP:
    • Andate in Install e selezionate in basso a destra Flash Image;
    • Cercate e selezionate il file TWRP, dunque confermate con uno swipe in basso;
    • Andate in Reboot > Reboot Recovery per riavviare nella TWRP aggiornata;
  • Andate in Wipe > Advanced Wipe e selezionate Dalvik Cache, Cache, Data, Internal Storage. Questo formatterà tutti i dati nella memoria interna dello smartphone. Fate uno swipe in basso per confermare;
  • Andate adesso in Install, selezionate il pacchetto Oxygen OS che si trova nella Micro SD ed installatelo:
    • Per andare nella Micro SD, cliccate su Up a Level finchè non si trovano un gran numero di cartelle (tra cui Root, Data, Acct). Scorrete e selezionate mnt > sdcard;
    • Siete adesso nella Micro SD. Qui troverete il pacchetto Oxygen OS: selezionatelo;
    • Confermate con uno swipe in basso.
  • (OPZIONALE) Finita la procedura di installazione, tornate indietro e selezionate il pacchetto SuperSU se rivolete il root. Confermate con uno swipe in basso, dunque riavviate.
  • Il primo avvio potrebbe richiedere alcuni minuti, ma alla fine troverete la nuova Oxygen OS pulita e pronta all’uso.

 

Conclusioni

Le numerose novità di Nougat sono un motivo valido per aggiornare subito OnePlus 3T all’ultima versione del sistema operativo, come anche l’installazione pulita. Preferite aggiornare manualmente oppure aspettare l’arrivo dell’OTA? Fateci sapere con un commento e non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Telegram ufficiale e al nuovo canale Telegram dedicato al mondo del modding e dei tutorial per non perdervi alcuna novità.

 

Fonte: OnePlus Forum

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: