AMD Radeon Pro WX 3200: nuova GPU professionale

AMD Radeon Pro WX 3200: nuova GPU professionale a 199$

Nelle scorse ore, AMD ha presentato la nuova AMD Radeon Pro WX 3200, una scheda video, che è stata pensata per i professionisti, ma che mantiene un prezzo basso e delle dimensioni ridotte.

AMD Radeon Pro WX 3200

La nuovissima AMD Radeon Pro WX 3200 è caratterizzata da un processore grafico con architettura Polaris a 14 nanometri. Non siamo quindi di fronte alla nuovissima architettura Navi e neppure alla già diffusa architettura Vega. Gli Stream Processor sono 640 e le Compute Units 10. Secondo AMD queste specifiche garantirebbero 3,3 TFLOPs in precisione singola e 104 GFLOPs in doppia precisione.

Per quanto riguarda la memoria VRAM, la nuova GPU di AMD offre 4 GB GDDR5 a 128 bit. La larghezza di banda della VRAM è di 96 GB/s. Il TDP è di soli 50W; non è quindi necessario collegare un connettore aggiuntivo dell’alimentatore. Infatti, è sufficiente l’energia trasferita dallo slot PCIe 3.0. Una delle caratteristiche più interessanti di questa scheda è la sua compattezza. Occupa solo uno slot e, oltretutto, è caratterizzata da un’altezza ridotta. Infine, è lunga solo 168 millimetri. Tutto ciò la rende perfetta per i case più piccoli, che spesso non permettono di installare GPU troppo voluminose.

La nuova Radeon Pro presenta, inoltre, 4 uscite Mini-DisplayPort 1.4. Può quindi gestire da 4 display 4K a 1 display 8K. Naturalmente supporta DirectX 12, OpenGL 4.6, OpenCL 2.0 e Vulkan 1.1. Non mancherà una versione mobile, per le workstation portatili.

Come tutte le schede video professionali, la AMD Radeon Pro WX 3200 sfrutta driver certificati e ottimizzati per i principali software professionali, come quelli prodotti da Autodesk, Dassault Systemes e molti altri. Ciò che rende questa GPU molto allettante è soprattutto il prezzo di soli 199 dollari statunitensi. Rispetto a molte altre schede professionali, sia di AMD che di NVIDIA (Quadro), essa è estremamente più economica e potrebbe essere un prodotto interessante per molti professionisti.

Via

Autore dell'articolo: Stefano Pizzamiglio

Avatar
Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.