Amazon

Amazon Music Unlimited sfida Spotify a soli 99 cent!

Amazon è il portale numero 1 per gli acquisti online con prodotti e servizi per ogni esigenza. Dopo un crescente business sul suolo americano, dove l’azienda è stata fondata, si è diffuso a macchia d’olio anche nel resto del mondo. Tra pochi giorni ci sarà il Black Friday ma Amazon ha pensato di anticipare e scontare uno dei servizi più interessanti: Amazon Music Unlimited.

Scopriamo insieme di cosa si tratta e che cos’è questo sconto.

Amazon Music Unlimited

Amazon Music Unlimited è un servizio di streaming musicale digitale che permette di accedere a più di 50 milioni di brani, playlist e radio. Il sistema, praticamente identico a quello proposto da Spotify, permette di ascoltare ovunque e in qualsiasi momento (sia online che offline, a patto che si siano scaricate le tracce) i nostri brani preferiti.

Tra i dispositivi supportati e compatibili non ci sono esclusioni: smartphone e tablet Android e iOs, PC/Mac e, ovviamente, i Fire.

Così come Spotify, anche Amazon Music offre la possibilità di scaricarsi le proprie canzoni o playlist preferite e ascoltarle quando si vuole anche senza connessione ad internet.

Quanto costa, come abbonarsi e quali vincolo esistono

L’abbonamento è mensile e costa 9,99 €/mese. Le possibilità d’abbonamento, a differenza di tanti altri servizi, offre la possibilità di pagare mensilmente o annualmente in un’unica soluzione (al costo di 99€).

In questi giorni, per promuovere il servizio, Amazon ha lanciato una nuova promozione che permette di godere del servizio con solo 0.99€/mese per i primi tre mesi. Al termine del periodo promozionale è bene ricordare che l’abbonamento si rinnoverà automaticamente al prezzo di listino, ovvero 9.99€/mese.

Come per Spotify e, ad esempio, tanti altri servizi di questa tipologia, non esiste vincolo di durata. É dunque possibile utilizzarlo quanto tempo si vuole senza obbligo di rinnovo.

Nulla di più semplice per abbonarsi: si può scaricare l’applicazione dallo store di riferimento (App Store o Google Play Store) e iscriversi al servizio direttamente dallo smartphone o, in alternativa, andando sul sito ufficiale.

Link: Sito Ufficiale

Autore dell'articolo: Simone Quaglia