allinmobile arena 7 recensione

ALLINmobile Arena7 la nostra recensione completa

Unboxing

Partiamo subito dalla prima cosa che salta all’occhio quando acquistiamo un nuovo terminale, la dotazione inclusa in confezione. E qui abbiamo subito una bella sorpresa. L’azienda infatti ci fornisce tutto quello di cui abbiamo bisogno. In confezione troviamo, oltre ovviamente allo smartphone:

  • Caricatore da Parete
  • Cavo Usb -> Micro Usb
  • Auricolari In Ear di buona fattura
  • Pellicola in Vetro (oltre a quella già installata sul display stesso)

Non avremo bisogno di acquistare nulla quindi, al di fuori di quanto già presente in confezione.

Arena7, il primo borderless di ALLINmobile

Caratteristiche

Il design fisico di Arena7 è differente da Arena, il suo predecessore. La prima cosa che colpisce subito è il fatto che sia borderless, ovvero con margini ridottissimi su tre lati con tutti i sensori, compresa la fotocamera anteriore, spostati sul basso.

Il tutto risulta molto armonioso e anche più carino rispetto alla versione precedente e, con il frame in metallo e il retro in colorazione lucida, risulta anche molto elegante e accattivante.

Non mancano inoltre l’espansione di memoria con Micro Sd e il Jack da 3,5 per le cuffie, cosa che molti altri brand stanno abbandonando.

Scheda Tecnica

Sotto al corpo, come abbiamo detto completamente in metallo, troviamo:

  • Processore MediaTek Mt6750T octa Core
  • 4 Gb di Memoria Ram
  • 64 Gb di Memoria Integrata
  • Display 5,5 Pollici IPS HD 1280 x 720
  • Doppia Fotocamera Posteriore 13 Mpx + 0.8 Mpx
  • Fotocamera Frontale 8 Mpx
  • Batteria 3000 mAH
  • WiFi Dual Band a/b/g/n/ – Gps – A-Gps – Bluetooth 4.0
  • S.O Android 7.0 Nougat

Insomma un dispositivo completo sotto tutti i punti di vista. Forse l’unica caratteristica sottodimensionata è il display, ci saremmo aspettati almeno un Full-Hd. Ma il pannello montato su questo Arena7 è comunque un buon display.

Come va

Arena 7, rispetto al suo predecessore, fornisce una esperienza d’uso uguale a quella dei prodotti Androin One, avendo praticamente un software stock. A differenza degli altri smartphone della casa Abruzzese infatti, non abbiamo un launcher personalizzato, ma il tutto è lasciato con Android PURO.

L’utilizzo è molto piacevole, anche in caso di uso intenso non abbiamo lag o impuntamenti particolari e, in tutte le settimane in cui abbiamo avuto il piacere di provarlo, non ci sono stati blocchi o riavvii improvvisi, nemmeno in situazioni di forse stress.

Anche in ambito gaming si è rivelato un ottimo prodotto, fatto salvo per un leggero surriscaldamento nella parte posteriore, ma solo durante sessioni d’uso intenso.

Comparto Telefonico

Nulla da eccepire per quanto riguarda il comparto audio e telefonico. Nei primi giorni è necessario abituarsi al posizionamento all’orecchio dato che, essendo borderless il lato superiore, l’auricolare è posto sul bordo estremo in alto, quindi è necessario posizionare l’orecchio proprio sul bordo, e non come sui classici telefono che non hanno questa caratteristica.

L’audio è buono in chiamata, sentiamo bene gli altri e allo stesso modo gli altri sentono bene noi. Solo l’altoparlante di sistema, se utilizzato in vivavoce, tende a gracchiare un pò al volume massimo. Nulla di troppo penalizzante però.

Forse l’unica pecca di questo prodotto è il posizionamento del sensore di prossimità in basso (sempre obbligato dal display borderless) che purtroppo capita proprio nella posizione in cui normalmente si impugna il dispositivo. Questo fa si che molto spesso, diciamo 7 volte su 10, una volta finita una chiamata il display del dispositivo resti spento come se lo avessimo ancora all’orecchio, proprio perchè il sensore resta coperto. Bisogna quindi tappare il display o il sensore di impronta per poi chiudere la chiamata.

All’inizio è un pò fastidiosa come cosa ma poi, una volta fattaci l’abitudine, basta impugnarlo in modo leggermente diverso per risolvere il problema.

Fotocamera

La doppia fotocamera posteriore di questo Arena7 è esattamente quella che ci si aspetta da un prodotto di questa fascia di prezzo. Nessuno spunto in particolare ma scatti davvero buoni in condizioni di luce diurna. Stesso discorso anche per quella anteriore, singola, che ci permette di fare ottimi selfie.

La situazione cambia in condizioni di scarsa luminosità con gli scatti che mostrano un pò di rumore e nella qualità dei video che, con un aggiornamento software, potrebbero essere un pò migliorati in termini di nitidezza.

In tutti i modi un buon comparto fotocamere, certo non siamo a livello dei top cameraphone ma, dato il prezzo, i risultati non sono male.

Batteria

Forse l’unico comparto che mi ha leggermente deluso. Sopratutto nei primi giorni di utilizzo faticavo a superare le ore 17 con un utilizzo intenso, e questo mi creava qualche difficoltà utilizzando lo smartphone come device principale.

Devo però ammettere che con l’uso, e dopo diversi cicli di ricarica, la batteria da 3000 mAh si è stabilizzata e ora riesco, con lo stesso uso, ad arrivare tranquillamente ad ora di cena senza particolari accorgimenti. Anche in questo campo quindi il prodotto, sempre considerando la sua fascia, viene promosso.

Conclusioni

Questo Arena7 si è rivelato davvero un buon prodotto. Il design è molto bello ed elegante, e molti amici che lo hanno visto per la prima volta hanno voluto toccarlo con mano e ne sono rimasti piacevolmente sorpresi.

Inoltre il suo prezzo, intorno ai 200€, con 24 mesi di garanzia ITALIANA e spedizione super rapida, ne fanno un device dall’ottimo rapporto qualità prezzo.

[adrotate banner=”10″]

Certo in quella fascia è possibile acquistare prodotti provenienti dal mercato Orientale che magari hanno anche un pannello Full Hd e batteria molto più performante. Ma dobbiamo anche considerare il fatto che questo è un dispositivo PRONTO PER L’USO: lo tirate fuori dalla scatola, inserite la sim e il vostro account e siete pronti ad usarlo. Non necessita ti sblocchi o modifiche di qualsiasi genere.

Insomma un prodotto che ci sentiamo di consigliare, carino, economico e con buone specifiche tecniche e ottima esperienza d’uso.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: