organi

Organi artificiali, al via la sperimentazione sullo spazio

Gli scienziati della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) inizieranno presto nuove ricerche su organi-su-chip nella speranza di fare una rivoluzione della medicina. Cinque progetti affrontano cinque diversi argomenti, tutti che dovrebbero chiarire gli effetti della microgravità sul corpo umano. © Matteo Incani – Riproduzione Riservata Finanziati dal Centro Nazionale per lo Sviluppo delle Scienze Transazionali (NCATS) […]

Avvenuto il primo attracco di una sonda cinese con la stazione spaziale Tiangong-2

E’ avvenuto l’altro ieri  il primo attracco con successo della storia di una sonda automatica cinese con la stazione spaziale Tiangong-2. La spedizione della sonda Tianzhou-1 è stata la prima diretta verso la stazione spaziale. L’obiettivo? Semplice. Stabilire una presenza permanente da parte dello stato cinese nell’orbita terrestre.

Leggi di più a proposito di Avvenuto il primo attracco di una sonda cinese con la stazione spaziale Tiangong-2

stazione spaziale

Due nuovi astronauti nella Stazione Spaziale Internazionale

La missione Expedition 51, nella giornata odierna, ha compiuto nuovi, importanti progressi.

Dopo un volo di circa 6 ore, l’astronauta Jack Fischer e il cosmonauta Fyodor Yurchikhin hanno raggiunto la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) alle 9:18 di questa mattina. I due sono giunti alla stazione a bordo della navicella Soyuz MS-04, lanciata dal Kazakistan alle 3:13. Dopo aver orbitato per 4 volte attorno alla Terra, è stato effettuato l’attracco.

Leggi di più a proposito di Due nuovi astronauti nella Stazione Spaziale Internazionale

La stazione spaziale cinese Tiangong precipita senza controllo

La stazione spaziale cinese Tiangong precipita senza controllo

La notizia è allarmante a dir poco: la stazione spaziale cinese Tiangong potrebbe precipitare in maniera incontrollata sulla Terra. Da tempo ormai sono stati persi i contatti, e non sembra esserci alcun modo per poterne controllare la discesa. A diramare la notizia è un astrofilo statunitense, Thomas Dorman, che da tempo monitora i satelliti e […]